Casco MTB – Come sceglierlo

Share via:

Admin SportVIP

Ti serve qualche consiglio per trovare il tuo modello ideale di casco per MTB?
Sul mercato ne puoi trovare di molte marche e molte tipologie. Potete scegliere tra i caschi professionali che vengono utilizzati  da ciclisti esperti in questo sport che caschi “da città” ideali per gli spostamenti quotidiani. Quindi prima di effettuare un acquisto e comprare un nuovo casco MTB bisogna stabilire prima per cosa si deve utilizzare.

Oltre all’aspetto estetico, è bene prendere in considerazione diversi fattori per la scelta del vostro nuovo casco da MTB.
Ricordiamo che la funzione principale di un casco è la protezione della testa. Prendete in considerazione caschi di buona costruzione, leggete sempre le istruzioni di utilizzo e manutenzione.

I caschi MTB, nella maggior parte di casi sono realizzati in schiuma di polistirene espanso, protetta da un sottile strato di policarbonato per aiutare a diffondere l’impatto sulla schiuma. La costruzione interna di un casco è realizzata in morbida schiuma o gel imbottito per il massimo comfort e cinturini sicuri che avvolgono le orecchie e si fissano sotto il mento.

Oltre alla resistenza agli urti, i caschi da MTB devono far circolare aria, la ventilazione è utile per evitare il surriscaldamento della testa e praticare lo sport nel miglior comfort possibile.

Il tuo casco da MTB deve adattarsi correttamente: deve essere comodo e deve fornire una copertura sufficiente per la disciplina che stai svolgendo.

Un buon casco ti permetterà di regolare la circonferenza interna del casco, così come l’altezza in modo che possa proteggere la testa senza sforzi o fastidi.

I cinturini per la chiusura devono essere robusti, resistenti e regolabili così da agganciarsi sotto il mento in tutta comodità.

Scegli il casco giusto: sicuro, comodo e perché no, anche bello! Sfoglia il catalogo dei caschi MTB.

Caschi MTB Migliori

Leave a Comment